Fortyseven Hotel in Italiano Fortyseven Hotel on English

CONCIERGE TIPS


MI PIACE LA VITA NOTTURNA


TRASTEVERE

Tra tutti i quartieri di Roma, Trastevere è il più tipico e coinvolgente, dove si respira l’atmosfera autentica dei romani. Movimentato di sera, grazie ai locali della movida romana e incantevole di giorno per gli scorci che si aprono inaspettati tra una via di sanpietrini e l’altra. Il quartiere pullula di locali tipici e mercati nei suoi stretti vicoli che si svincolano intorno alla piazza principale di Santa Maria in Trastevere.
Mangiare a Trastevere è come farlo a casa: poca formalità e tanta disponibilità e consigli sempre attenti su cosa scegliere dai menu. I ristoranti qui aprono un po’ prima rispetto ad altre parti di Roma e i prezzi delle trattorie sono molto buoni.
Una cucina fantasiosa la si trova a Piazza San Calisto nella taverna Cave Canem. Decisamente “rustico” è il Cencio – La Parolaccia (Vicolo del Cinque, 3), ristorante con cucina romana molto particolare perché i camerieri servono e accolgono i clienti in maniera molto colorita.

Non esitate a rispondere a tono, anzi, il cliente è invitato a ridere anche di sé grazie allo spettacolo che si prende bonariamente gioco di tutti.

Uno dei locali più famosi è più affollati è Freni e Frizioni che si trova vicino a Piazza Trilussa, caratteristico luogo di ritrovo in cui ogni arredo è il frutto di un’originale e creativa opera di riconversione di oggetti riciclati.
Un altro locale da consigliare è il Glass – Vicolo del Cinque 58, ristorante raffinato con una stella Michelin, caro ma ne vale veramente la pena

Ogni sera, verso le 19.30 prende il via un gustosissimo ed economico aperitivo che segna l’inizio della serata. Quando poi la notte volge al termine, i romani non dimenticano di lasciarsi andare ad una delle loro abitudini preferite: mangiare un cornetto, in una delle cornetterie ancora aperte, accompagnato da un cappuccino caldo sulla via del ritorno.

RIONE MONTI

E’ un quartiere meno turistico di Trastevere ma la sua vita notturna è altrettanto frizzante. Si trova a pochi passi dal Colosseo e dalla chiesa di San Pietro in Vincoli. Qui troverete dei ristoranti e dei locali dove bere qualcosa molto particolari e caratteristici. Partendo da Piazza Madonna dei Monti avventuratevi nelle viuzze adiacenti. Si tratta di una zona molto frequentata per gli aperitivi, e non solo.

In questa zona suggeriamo:
– Sciuri Sciuri (Via Urbana), pasticceria siciliana
– Fatamorgana (Piazza degli Zingari), gelateria artigianale
– Libro divino (Via degli Zingari), aperitivi e dopocena
– Cuoco e Camicia (Via Monte Polacco 2/4), per noi uno dei migliori ristoranti di Roma
– Ice Club Roma (Via della Madonna dei Monti), dopocena in locale interamente fatto di ghiaccio

PIAZZA CAMPO DEI FIORI

Piazza di Campo de’ Fiori è piena di giovani che si incontrano per fare due chiacchiere o bere qualcosa. A volte può diventare un po’ pericolosa, ma se si sta visitando il centro di Roma, non si può non fermarcisi. Da qui si può anche raggiungere molto facilmente la zona di Trastevere, basterà attraversare il fiume sul Ponte Sisto.

Locali consigliati
– Open Baladin (Via degli Specchi 6), Birre artigianali di tutti i tipi e hamburger
– Da Baffetto 2 (Piazza del teatro di Pompeo 18) , pizza
– Osteria da Fortunata (Via del Pellegrino, 11), cucina tipica romana

PONTE MILVIO

Reso noto dal famoso film «tre metri sopra al cielo», sul ponte gli innamorati amano attaccare i lucchetti con le loro iniziali. Nella zona adiacente ci sono tantissimi locali e ristorantini dove passare una bella serata. Zona frequentata da molti ragazzi della cosiddetta “Roma bene”

Consigliamo:

– Dulcamara (Via Flaminia 449), qui si trovano piatti particolari e curati sia della cucina italiana che della cucina internazionale. Prezzo: 20-30€
– Molo 10 (Via Prati della Farnesina 10), ottimo ristorante di pesce, troverete piatti della cucina mediterranea. Prezzo: 35-45€
– The Fish (via della Farnesina 41B), ristorante di pesce, piatti della cucina mediterranea. Prezzo: 35-45 euro