Fortyseven Hotel in Italiano Fortyseven Hotel on English

CONCIERGE TIPS


SONO IN LUNA DI MIELE


IN HOTEL

Pacchetto Romantic Escape che comprende colazione servita in camera, amenity di benvenuto con prosecco e creazione dolce da parte del nostro pastry Chef, regalo di due Roma pass validi per la visita di un museo e trasporti gratuiti per 48 ore.

Pacchetto Highest  trasporti gratuiti da e per l’aeroporto, possibilità di organizzare una cena servita in camera al lume di candela sul tuo balcone privato

IL PINCIO E VILLA BORGHESE:

IL RESPIRO DI ROMA

Un luogo di eterna magia, dove tra le mille essenze arboree vi terranno compagnia poeti, pittori, uomini celebri che vi accompagneranno fino alla terrazza del Pincio e alla sua incantevole vista su Piazza del Popolo, opera dell’architetto Valadier.
La città si stenderà ai vostri piedi e ci sarà tempo per visitarla.

Ora, confondetevi con i romani nel parco di Villa Borghese durante il fine settimana e scoprite la dimensione paesaggistica, culturale, famigliare che esso offre: passeggiate a piedi o in bicicletta, un giro romantico in barca nel laghetto, una visita all’incredibile collezione della Galleria Borghese (da sola, varrebbe il viaggio), un film d’autore alla Casa del Cinema o uno spettacolo nel caratteristico Teatro all’aperto, dedicato alla magia della commedia Shakespeariana.

Dove: Villa Borghese
Come: dal 47 Boutique Hotel autobus, taxi o in auto con possibilità di parcheggio in Via del Galoppatoio. Chiedi alla concierge.

IL GIANICOLO: L’OTTAVO COLLE

Ebbene sì, gli antichi Romani fortificarono questo colle che si aggiunse ai famosi sette, in quanto era il più elevato di tutti e infatti da qui, il panorama della Città Eterna è quasi a 360 gradi. Da Trastevere, una passeggiata vi condurrà sul colle dove due grandi viali, fiancheggiati da imponenti platani, sfoceranno su Piazzale Garibaldi e, dal suo gruppo marmoreo, l’eroe dei due mondi sembrerà ammirare con voi uno scenario suggestivo, a perdita d’occhio. Regolate il vostro orologio sul colpo di cannone a salve che, dal 1904, la tradizione impone che tre soldati, a mezzogiorno in punto, facciano tuonare dal Gianicolo. Lo sparo con il cannone fu imposto da Pio IX nel 1846, per evitare confusione sull’orario.

E ora, un salto nella classica “romanità”, come tutto ciò che è attiguo a questa zona e a Trastevere, ovvero una birra o un drink allo storico “Baretto” in via Garibaldi, e perché no, una partitina al “calcio balilla” a disposizione dei clienti, nell’informalità più completa, quella romana.
Dove: Gianicolo
Come: dal 47 Boutique Hotel autobus o taxi. Chiedi alla Concierge.

GIARDINO DEGLI ARANCI

SMALL BUT MIGHTY

Il Giardino degli Aranci è una piccola enclave botanica che, con una splendida terrazza, si affaccia dal colle dell’Aventino sul fiume Tevere. Situata a poche centinaia di metri dal 47 Boutique Hotel Fortyseven, potrete raggiungerla a piedi in pochi minuti.

Vale la pena percorrere la breve salita per ritrovarsi di fronte a una vista meravigliosa, a tutte le ore del giorno.

Il Giardino fa parte del contesto del caratteristico convento di S. Domenico e molti di voi riconosceranno la location di alcune scene de “La Grande Bellezza”. Non finisce qui: vi aspetta ancora la sorpresa di un luogo tra i più suggestivi della Città, La Porta nella vicina piazza dei Cavalieri di Malta. Sbirciando nel buco della sua serratura, vi apparirà la Cupola di San Pietro, inserita in un sapiente gioco prospettico che vi regalerà una delle tante emozioni che solo questa città può dare ai suoi visitatori
Dove: Giardino Degli Aranci.
Come: dal 47 Boutique Hotel autobus e taxi. Chiedete alla Concierge

LA FONTANA DEGLI INNAMORATI: UN ANGOLO DI TREVI

Sul lato destro esterno della celebre fontana di Trevi, una vaschetta rettangolare ha celebrato un rito che nel passato garantiva la fedeltà reciproca della coppia che vi beveva. Quando il fidanzato doveva partire per il servizio militare, la sera precedente la sua ragazza riempiva un bicchiere mai usato con l’acqua della fontana, l’offriva al giovane e poi rompeva il bicchiere. La tradizione voleva che chi si dissetasse con l’acqua di Trevi, non potesse più dimenticare Roma e quindi l’amata rimasta in città. E’ questa la Fontana degli Innamorati; perché non provare se ha mantenuto i suoi poteri?
Dove: Fontana di Trevi.
Come: dal 47 Boutique Hotel autobus e taxi. Chiedete alla Concierge.